UNA MOSTRA IMPERDIBILE A WECOMSPORT

Un’esposizione di 24 copertine per esprimere la passione per lo sport e raccontare un secolo di storia. Questo, oltre al contest “Semplicemente Passione” ideato per gli studenti di comunicazione, è il modo con il quale il Corriere dello Sport ha scelto di affiancare WeComSport, il primo Festival della Comunicazione Sportiva. Un’occasione speciale per tutti coloro che vorranno partecipare al Festival il 19 e 20 settembre nella sede del Coris di Via Salaria. Per la prima volta, infatti, 24 prime pagine del quotidiano romano saranno esposte al pubblico. I presenti avranno l’occasione, più che unica, di rivivere imprese e grandi gesta dei più importanti sportivi che hanno segnato la storia del nostro paese.

“Il Corriere dello Sport – spiega Francesca Antinori, curatrice della mostra – ha voluto essere presente come soggetto che da quasi 100 anni vive lo sport raccontandolo. Questa mostra sarà un’occasione per esibire ai romani le copertine del Corriere dello Sport dal 20 ottobre 1924 ad oggi, per la prima volta disponibili al pubblico.Quella con la Sapienza è una vicinanza che sentiamo e che va oltre le tematiche del Festival”.

A noi organizzatori il suo augurio: “Sono molto curiosa di vivere il Festival: trovo corretto che la Sapienza approfondisca il tema della Comunicazione Sportiva. Lo sport è portatore di valori sani e positivi, quindi è giusto raccontarlo e conoscerlo”.

Un ulteriore motivo per non mancare. Appuntamento al 19 e 20 settembre a WeComSport. Vi aspettiamo.

IVAN ZAZZARONI

Il team di WeComSport è lieto di presentare uno dei giornalisti più influenti del panorama sportivo italiano, Ivan Zazzaroni, che parteciperà alla tavola rotonda intitolata “Sport e Media: un matrimonio indissolubile?” durante il pomeriggio del 19 settembre 2017, primo dei due giorni di svolgimento del Festival della Comunicazione Sportiva nella sede di via Salaria del Coris, a Roma.
Abbiamo raggiunto Zazzaroni nella sede capitolina del Corriere dello Sport per chiedergli qualche anticipazione sui temi che verranno trattati durante l’evento, dal modo in cui i nuovi media hanno influenzato il rapporto tra sport e società, passando per gli aspetti e le tematiche sportive di cui ancora si parla troppo poco, per concludere con una breve riflessione su come potrà essere la comunicazione sportiva tra 10 anni.
Buona visione!

GAIOS VI INVITA AI CONTEST WECOMSPORT

L’inizio di agosto non poteva non regalare una delle giornate più calde di questa estate. Vi immagino al mare, a rinfrescarvi e rilassarvi dopo le fatiche degli esami. Vi immagino anche entusiasti perché oggi WeComSport ha lanciato ben quattro contest.

Tanti aspetti mi rendono orgoglioso di queste iniziativa: innanzitutto i partner scelti, che rappresentano in pieno lo sport a Roma: il Corriere dello Sport, la Maratona di Roma, il 6 Nazioni e la Formula E. Tre eventi  e una testata giornalistica eccezionali e da sempre focalizzati sulle emozioni che solo lo sport sa regalare.

Sono convinto che gli studenti di Comunicazione aderiranno numerosi alle singole iniziative.
È questo il secondo aspetto che mi rende felice: i ragazzi che hanno ideato l’evento fin da subito hanno creduto nell’iniziativa e nel promuovere lo sport tra gli studenti. I contest avranno questo obiettivo e potranno mettere alla prova i comunicatori del domani, facendoli confrontare direttamente con professionisti ed esperti del settore.

Per allenarsi al futuro, serve passione, creatività e spirito d’iniziativa. L’occasione di vivere esperienze uniche nella vita è di quelle ghiotte.
Forza, a lavoro, e… in bocca al lupo a tutti!

SEMPLICEMENTE PASSIONE

In collaborazione con il Corriere dello Sport – Stadio, WeComSport lancia il contest Semplicemente Passione, rivolto a tutti gli studenti di Comunicazione della Sapienza, triennali, magistrali, di Master di primo e secondo livello e del dottorato.

Partecipare è semplice: basta realizzare un post (testuale, meme, immagini o video) per Facebook e/o Instagram che rappresenti la passione per lo sport, da praticanti o da tifosi, e pubblicarlo taggando @wecomsport e utilizzando l’hashtag #semplicementepassione.

I migliori 10 verranno pubblicati sul sito www.corrieredellosport.it e condivisi sulle pagine social della testata. Ma non è tutto: i migliori partecipanti avranno la possibilità di partecipare alle selezioni di uno stage curriculare nella sede romana di Corriere dello Sport-Stadio ed entrare a contatto con i grandi nomi della scrittura giornalistica italiana.

La candidatura sarà regolata tramite Jobsoul in base alle condizioni generali per accedere ai tirocini curriculari.
L’esito del contest verrà comunicato agli interessati entro il 17 settembre 2017 e comunque pubblicato su: www.festivalcomsportiva.it

Hai bisogno di più informazioni? Leggi il regolamento o contattaci all’indirizzo wecomsport@uniroma1.it o sulla nostra pagina Facebook.

METTITI IN GIOCO CON NOI

Sei un appassionato di sport e ti piacerebbe immortalare la tua passione?
Vuoi vivere delle esperienze formative di alto livello sfruttando le tue capacità?
Vuoi metterti alla prova e confrontarti direttamente con giornalisti professionisti e con organizzatori di eventi di successo?

WeComSport, il primo Festival della comunicazione sportiva potrebbe essere la tua occasione per partecipare a ben quattro contest ed avere l’opportunità di misurarti con esperti del settore e di svolgere tirocini curriculari presso istituzioni del mondo sportivo: Corriere dello Sport, Sei Nazioni, Maratona di Roma e Formula E.
Visita la sezione contest e leggi i regolamenti. I vincitori saranno premiati durante il Festival, il 19 ed il 20 settembre al Centro Congressi di Via Salaria.
Per ulteriori informazioni scrivici all’indirizzo email wecomsport@uniroma1.it.
Non perdere la chance di allenare il tuo futuro insieme a WeComSport!