Barbara MAZZA

http://www.coris.uniroma1.it/users/barbara-mazza

e-mail: barbara.mazza@uniroma1.it

Professore associato presso il Dipartimento di Comunicazione e ricerca sociale della Sapienza, Università di Roma, dove insegna Comunicazione per il Management di impresa e Gestione e comunicazione degli eventi. È coordinatore del corso di laurea magistrale in Organizzazione e marketing per la comunicazione d’impresa. Dal 1997 è responsabile scientifico di Unimonitor.com. Osservatorio su formazione e lavoro nel campo della comunicazione e dal 2004 responsabile scientifico di Scienze.com, Osservatorio della Conferenza nazionale dei Dipartimenti e dei corsi di laurea in Scienze della Comunicazione. È coordinatore locale di diversi progetti di ricerca a livello nazionale e internazionale. I suoi principali ambiti di ricerca riguardano la comunicazione d’impresa, la comunicazione nel mondo sportivo, la comunicazione universitaria.

Tre le sue pubblicazioni più recenti si segnalano: Il lavoro dopo la laurea. Un confronto tra i laureati in Sociologia e in Scienze della Comunicazione alla Sapienza di Roma (con De Cataldo A., Facchini C.), in Sociologia Italiana – AIS Journal of Sociology, 2016/7 pp.95-123, The employees as corporate spokesperson in web2.0: approaches and strategies of social media policy, in De los medios y la comunicación de las organizaciones a las redes de valor. Actas del II Simposio de la Red Internacional de Investigación de Gestión de la Comunicación (XESCOM, Quito – 2016), La comunicación financiera responsable a través de Internet y de las redes sociales, in Revista Mediterránea de Comunicación (vol.6, n.2, 121-146, 2015). Estrategias de Gestión Humana 2.0: desde el employer branding a su reclutamiento y la retención in Revista Latina de Comunicaciòn Social, (Edited by La Laguna, Tenerife n.1, Juanary 2015), El uso de vídeos compartidos en la construcción de la reputación corporative in in Tunez Lopez M., Altamarino Benitez V.(coord.) “Comunicar desde las organizaciones. Tendencias, estrategias y casos (Cuaderno Atesanos de Comunicación (n. 96, La Laguna, Tenerife, 2015, 15-40), Il progetto comunicazione alla sfida del mercato. Itinerari e prospettive dei laureati nel sud Europa (a cura di, con Mario Morcellini, Franca Faccioli, FrancoAngeli, Milano, 20014, Communication: an evergreen to be renewed. Scienze.com reasearch Report 2012 (a cura di, Lulu Press Raleigh 2013), Ballo senza sballo. Quando lo sport aiuta a crescere (Edizioni Nuova Cultura, 2012), Giochi di retroscena. La comunicazione nel management di un’impresa sportiva (Franco Angeli, 2007). Ha curato con Nico Bortoletto, nel 2008, Sport al grandangolo. L’evento tra metafora e pragmatismo, edito da Rubbettino e nel 2006, un volume per il Piccolo Libro dal titolo Tempi e spazi dello sport. Italia e Inghilterra: modelli a confronto.

She is Associate Professor (Roma, Italy) in the Department of Communication and Social Research of the Sapienza University of Rome, where teaches Communication for Enterprise Management and Event Management ad Event Communication. Since 1997, she is scientific director of Unimonitor.com. Observatory of training and work in the field of communication and, since 2004, scientific director of Scienze.com, Observatory of the National Conference of the Departments and degree programs in Communication Sciences. She is the local coordinator of several research projects at national and international level, and her main research interests concern the Business Communication, Sport communication and University communication. The most recent publications include: Il lavoro dopo la laurea. Un confronto tra i laureati in Sociologia e in Scienze della Comunicazione alla Sapienza di Roma (con De Cataldo A., Facchini C.), in Sociologia Italiana – AIS Journal of Sociology, 2016/7 pp.95-123, The employees as corporate spokesperson in web2.0: approaches and strategies of social media policy, in De los medios y la comunicación de las organizaciones a las redes de valor. Actas del II Simposio de la Red Internacional de Investigación de Gestión de la Comunicación (XESCOM, Quito – 2016), La comunicación financiera responsable a través de Internet y de las redes sociales, in Revista Mediterránea de Comunicación (vol.6, n.2, 121-146, 2015). Estrategias de Gestión Humana 2.0: desde el employer branding a su reclutamiento y la retención in Revista Latina de Comunicaciòn Social, (Edited by La Laguna, Tenerife n.1, Juanary 2015), El uso de vídeos compartidos en la construcción de la reputación corporative in in Tunez Lopez M., Altamarino Benitez V.(coord.) “Comunicar desde las organizaciones. Tendencias, estrategias y casos (Cuaderno Atesanos de Comunicación (n. 96, La Laguna, Tenerife, 2015, 15-40), Il progetto comunicazione alla sfida del mercato. Itinerari e prospettive dei laureati nel sud Europa (edited by, with Mario Morcellini, Franca Faccioli, FrancoAngeli, Milano, 20014, Communication: an evergreen to be renewed. Scienze.com reasearch Report 2012 (edited by, Lulu Press Raleigh 2013), Ballo senza sballo. Quando lo sport aiuta a crescere (Edizioni Nuova Cultura, 2012), Giochi di retroscena. La comunicazione nel management di un’impresa sportiva (Franco Angeli, 2007). Edited with Nico Bortoletto, in 2008, Sport al grandangolo. L’evento tra metafora e pragmatismo, Rubbettino and, in 2006, Tempi e spazi dello sport. Italia e Inghilterra: modelli a confronto, Il Piccolo Libro.