Alfredo GAVAZZI

http://www.federugby.it/index.php?option=com_content&view=article&id=9843:alfredo-gavazzi-rieletto-presidente-della-federazione-italiana-rugby&catid=252:slide&Itemid=811

Attuale Presidente della Federazione Italiana Rugby e Amministratore Delegato di TiesseRobot, azienda specializzata in robotica ed automatizzazione.

È stato tra i soci fondatori del Rugby Calvisano e giocatore sino al 1983, unico atleta nella storia della Società a scendere in campo in tutte le divisioni dalla Serie D alla Serie A. In seguito a un infortunio alla spalla, ha dovuto interrompere l’esperienza agonistica e si è dedicato alla carriera di dirigente sportivo: eletto consigliere e membro del consiglio di amministrazione del Comitato Regionale lombardo, è stato in seguito eletto nel Consiglio Federale della FIR dove è stato tesoriere, membro del consiglio di amministrazione e del comitato esecutivo. Come vice-presidente – eletto per la prima volta nel board del 6 Nazioni – ha condotto le trattative che hanno permesso all’Italia di divenire socio paritetico di Six Nations Rugby Limited. Dal 2004 al 2008, è stato vicepresidente vicario di Giancarlo Dondi e responsabile della parte tecnica, mentre nel suo ultimo mandato, prima dell’elezione a Presidente, ha seguito la Nazionale “A” e la Nazionale Emergenti ed ha continuato a far parte del Board del 6 Nazioni.

 

 

Alfredo GAVAZZI

 

Currently Chairman of the Italian Rugby Federation and CEO of TiesseRobot, a company specializing in robotics and automation.

He was one of the founding members of Rugby Calvisano and a player until 1983, the only athlete in the history of the Company to enter the field in all divisions from D to Serie A. Due to a shoulder injury, he had to stop the agonistic experience and he has dedicated himself to the career of sports manager. He was a member of the board of directors of the Lombardy Regional Committee and was elected to the Federal Council of the FIR where he was a treasurer, a member of the board of directors and the executive committee. As a vice president – elected for the first time in the board of the 6 nations – has conducted negotiations that have allowed Italy to become a joint partner of Six Nations Rugby Limited. From 2004 to 2008, he was vice vicar president of Giancarlo Dondi and Technical Officer, while in his last mandate, prior to his election to President, he followed the National A and National Emerging and continued to be part of the Board Of the 6 Nations.